Ricetta Bresaola Giò Porro: bresaola Rosé con porro, patate e funghi

Ricetta bresaola

Lo Chef stellato Cristoforo Trapani, executive chef de La Magnolia, Forte dei Marmi interpreta la Bresaola Rosé Giò Porro con porro, patate e funghi.

Ricetta Bresaola Giò Porro: bresaola Rosé con porro, patate e funghi

Ingredienti per la salsa verde

  • Prezzemolo 100g
  • Olio Evo 30g
  • Acqua 100g
  • Sale q.b.
  • Xantana 1g

Preparazione

Far scaldare l’olio in una padella, aggiungere il prezzemolo e gli altri ingredienti e frullare con in un minipimer.

Ingredienti per i funghi

  • Funghi 200 gr
  • Olio Evo q.b
  • Aglio q.b.
  • Timo q.b.

Preparazione

Sbollentare i funghi, poi rosolarli in una padella con olio, aglio e timo.

Ingredienti per le patate

  • Patate bianche 200 gr
  • Patate viola 200gr
  • Burro 100 gr
  • Sale qb
  • Pepe qb

Preparazione

Tagliare le patate a bastoncini, con l’aiuto di una mandolina, mettere in una coppapasta all’interno di una padella con burro, facendo uno strato sottile. Rosolare da entrambe i lati.

Ingredienti per la salsa di aglio nero

  • Aglio nero 2 teste
  • Acqua q.b.
  • Olio di semi 30g

Preparazione 

Frullare l’aglio sbucciato con qualche cucchiaio d’acqua e olio fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea

Composizione 

Alternare i dischi di patate con la bresaola affettata e disporre accanto piccole gocce di salsa verde, i funghi rosolati e pochi punti di salsa di aglio nero.

Ricetta bresaola Giò Porro

Produrre Bresaole senza ricorrere a conservanti è perfettamente possibile nella Manifattura 4.0 Giò Porro, perchè:

  • Altamente tecnologica (ha vinto il premio industria 4.0) per la tutela della salute del consumatore
  • Utilizza solamente carne fresca (non congelata) e di ottima qualità;
  • Obbligo di osservazione rigorosa delle norme igienico sanitarie;
  • Utilizzare spezie e bovini delle migliori razze;
  • Obbligo di monitorare in modo minuzioso tutti i parametri fisico-chimici;
  • Obbligo di una lunga stagionatura, che viene costantemente controllata, senza alcuna forzatura per abbreviarne i tempi

Quindi se vuoi mangiare Bresaola Genuina senza conservanti, rivolgiti a Giò Porro.

Sei curioso di scoprire la bresaola Giò porro? Visita lo Shop!

Lascia un commento